Vi presento i miei lavori

Creazione e produzione a livello hobbystico di piccoli gioielli e oggetti; complementi d'arredo realizzati a mano con la tecnica della vetrofusione e ceramica.

Read more

Pintadera

Erano stampi di forma circolare, ma non solo, di varia misura e cesellati in negativo con figure geometriche o con motivi grafici più disparati. Collegati alla religiosita in epoca nuragica la loro funzione non e univocamente stabilita anche se si ritiene che siano state usate, quasi certamente, per decorare pani sacri da cerimonia e forse usate come timbri per abbellire, con motivi e colori solitamente sgargianti, anche l'epidermide, i tessuti, le superfici dei vasi, le statuette o ancora per marchiare gli animali al fine di evidenziarne l’appartenenza.

Read more

La Dea Madre

La Dea Madre Alla cultura di Bonu Ighinu, le cui prime testimonianze certe sono databili al 4600 aC, viene attribuita questa piccola raffigurazione di Dea Madre. È considerata legata al culto dei defunti perchè è stata trovata posta nella mano dell?inumato, in cavità naturali usate come sepolcri. Queste statuette, di tipo volumetrico, rinvenute principalmente in località Cuccuru is Arrius presso Cabras, ma anche in altre località , si caratterizzano per la presenza di un copricapo, un polos con bande riccamente decorate pendenti sulle spalle, che era il segno della dignità divina dell’idolo.

Read more

Pintadera

Erano stampi di forma circolare, ma non solo, di varia misura e cesellati in negativo con figure geometriche o con motivi grafici più disparati. Collegati alla religiosita in epoca nuragica la loro funzione non e univocamente stabilita anche se si ritiene che siano state usate, quasi certamente, per decorare pani sacri da cerimonia e forse usate come timbri per abbellire, con motivi e colori solitamente sgargianti, anche l'epidermide, i tessuti, le superfici dei vasi, le statuette o ancora per marchiare gli animali al fine di evidenziarne l’appartenenza

Read more

Pintadera

Erano stampi di forma circolare, ma non solo, di varia misura e cesellati in negativo con figure geometriche o con motivi grafici più disparati. Collegati alla religiosita in epoca nuragica la loro funzione non e univocamente stabilita anche se si ritiene che siano state usate, quasi certamente, per decorare pani sacri da cerimonia e forse usate come timbri per abbellire, con motivi e colori solitamente sgargianti, anche l'epidermide, i tessuti, le superfici dei vasi, le statuette o ancora per marchiare gli animali al fine di evidenziarne l’appartenenza.

Read more
Ciao visitatore! Benvenuto nel mio sito.
Siediti comodamente e sorseggia con calma una bibita mentre sfogli le pagine del sito; ti farò conoscere la storia della mia vita, ma soprattutto ti voglio presentare le mie creazioni, realizzate una ad una, completamente a mano!
Spero ti piacciano e se desideri qualcuna delle mie opere, ma sei impossibilitato a prenderla di persona in una delle mie partecipazioni ad eventi e/o manifestazioni, contattami e farò in modo di fartele avere comodamente a casa tua!!!

Chi è Alessia? Sono io, ovvio… :)

Ciao, mi chiamo Alessia Mancosu, sono nata il 29/04/1991 ed ho la Sindrome di Down…
Tranquilli, malgrado tutto, non mi sono scoraggiata e grazie alla mia fantastica famiglia, sono riuscita a realizzare il mio grande sogno, cioè quello di avere un bellissimo lavoro, tutto mio!!
Bene, mi sono presentata, adesso sfoglia le pagine del sito e se vuoi, lascia un segno del tuo passaggio sul guestbook…

Le mie creazioni…

Nel mio lavoro-hobby, mi occupo della progettazione e della creazione di varia oggettistica.
Per tutte le mie creazioni, interamente realizzate a mano, ulitizzo sia la tecnica della vetrofusione e della ceramica.
Fra le mie creazioni potrai trovare: piccoli gioielli, complementi d’arredo e riproduzioni di manufatti archeologici…

Prossimamente a…

Scopri dove piazzerò le mie tende per osservare dal vivo le mie creazioni!
Prossimo appuntamento:

San Gavino Monreale (VS)
dal 16.11.2013 al 17.11.2013 Rassegna dello Zafferano 2013


Visualizza tutti gli appuntamenti in programma →